Il 16 Febbraio 2010 ROLANDO TORO ARANEDA, creatore della Biodanza, ha lasciato la sua casa ed è tornato a DANZARE CON LE STELLE. Per chi lo ha apprezzato e amato, conoscendolo di persona o attraverso la sua meravigliosa creazione, questo è solo uno stimolo in più a proseguire i suo percorso, a DANZARE LA VITA!

BELLISSIMO VIDEO


Alla nostra cara Famiglia di Biodanza:


Con grande dolore vi comunichiamo la partenza di Rolando Toro Araneda, il nostro carissimo bisnonno, nonno, padre, marito, fratello, amico, Maestro, compagno, creatore del nostro grande Cerchio Biodanza, la sua grande poesia.

L’accompagneremo questo Giovedì 18 Febbraio dalle 14:00 alle 21:00 nel suo viaggio per danzare con le stelle.

Indirizzo: Diego de Almagro 5326, metrò Príncipe de Gales Comuna de Ñuñoa

Lo restituiremo al Grande Abbraccio della sua amata Madre Terra, nel Cimitero Parque del Recuerdo Av. Américo Vespucio 555 il giorno Venerdì 19 febbraio durante la mattina, orario da confermare.

Prego diffondere alla comunità

 


GIUDIZIO FINALE

Perchè la fine è l'inizio

dove il bambino e l'anziano

si contemplano

 

Volgi il tuo viso ai vecchi orti

Alla partenza della barca

che si allontana,

con tutta la tua infanzia

nelle sue botteghe buie

 

Ritorna all'infinito

con i suoi volti assenti

Come l’astronauta che ha perso la rotta

 

Il tempo trema

Quando guardi dentro

e inizia la resurrezione

dei morti

 

SOLO IL TUO CUORE ASSISTE AL GIUDIZIO FINALE

"L'impossibile può succedere"


Rolando Toro Araneda

Moltiplicheremo i Gesti della Vita
in ogni passo per il mondo,
danzeremo la sua danza nei nostri corpi e saremo le lingue che trasmettono con passione il suo linguaggio al pianeta.
Creeremo fino all'infinito.
Manterremo vive la sua follia e la sua furia difendendo la pulsione della vita
La nostra pelle profumerà sensialità ...
nell'incontro e il cuore traboccherà della sua allegria nell'abbondanza dell'abbraccio...
battezzeremo d'amore con le nostre lacrime le guance degli sconosciuti...
vivremo col dolce veleno nel nostro sangue contagiando la Terra del sogno realizzato di Rolando!!!
Emanando la sua luce voleremo con ali di lucciola raggiungendo le stelle...
Maite